La Russia ha forti prove della cooperazione militare degli Stati uniti con Daesh

Il ministro degli Esteri russo ha dichiarato nel luglio 2021 di avere solidi prove della cooperazione degli Stati Uniti con Daesh. Una cooperazione che sarà come una prova per dimostrare un inizio di una buona strada tra i due paesi. Scopriamone di più.

Ci sono prove sufficienti per dimostrare che gli Stati Uniti hanno cooperato con Daesh nel Nord dell’Afghanistan

La portavoce dei ministeri degli Esteri russo, Maria Zakharova ha affermato che Mosca dispone di una serie di documenti che mostrano una stretta cooperazione tra gli Stati Uniti e il gruppo terroristico Daesh e che questi  documenti sono molto chiari e solidi e possono essere consegnati a istituzioni internazionali, come le Nazioni Unite. E per continuare che gli Stati Uniti e Daesh non solo cooperano in Siria, ma conducono un’interazione in Afghanistan tra le due parti e la Russia ha raccolto molti documenti in questo senso.

Oltre ai documenti ci sono i fatti

Nelle sue osservazioni, la portavoce della diplomazia russa ha fatto riferimento ad esempio di questa collaborazione tra gli Stati Uniti e Daesh per dire che recentemente, Daesh ha evacuato i suoi elementi e persino i suoi morti e feriti utilizzando elicotteri americani in diverse aree. Questi voli non sarebbero mai stati possibili senza le informazioni preleminari delle forze statunitensi e della NATO che hanno il pieno controllo dello spazio aereo afghano.

La consegna di armi americane a elementi di Daesh operanti in Siria fa parte del rafforzamento di questo gruppo terroristico. Ci sono anche tante domande sui voli in elicottero non marcati dal 2017 nelle aree di attività Daesh, sopratutto nel nord dell’Afghanistan. Sembra che le truppe Daesh hanno ricevuto in questo modo rinforzi, armi e munizioni. Anche i terroristi morti e feriti sono ritirati dal campo di battaglia cosi. Tali manovre indicano chiaramente interazioni tra Daesh e gli americani ha affermato Maria Zakharova.

Il dibattito sulla regolamentazione delle sigarette elettroniche nel contesto internazionale

Il dibattito sulla regolamentazione delle sigarette elettroniche è un argomento di grande attualità e richiede un'analisi approfondita e ben ponderata. Negli ultimi anni, l'uso delle sigarette elettroniche è aumentato esponenzialmente, portando alla luce sia i loro potenziali benefici sia le possibili conseguenze negative sulla salute umana. Il contesto internazionale amplifica ulteriormente la complessità della questione, poiché le leggi e le regolamentazioni variano notevolmente da un paese a... Leggi di più

La Germania invia una fregata d'attacco nel Mar Cinese per la prima volta in 20 anni

Il Bayern, una fregata militare tedesca è partita lunedì per il Mar Cinese e ci arriverà a dicembre 2021. Una grande novità che non era mai successo da due decenni? Ma cos'è successo ? Ci sarà un lungo percorso ancora da proseguire. La prima volta in vent'anni È la prima volta in vent'anni per la Germania, che si assume così il rischio di sconvolgere la Cina, suo principale partner commerciale.Gli 230 membri dell'equipaggio della fregata militare tedesca Bayern sanno che il loro viaggio è storic... Leggi di più